chiudere
La storia

Lasciatevi alle spalle il cancello e seguite il viale alberato fino alla hall. Qui una volta si fermavano le carrozze. Ora dietro il tavolo, un sorriso: siete gli attesi ospiti di un raffinato Leading Hotels of The World. Davanti la terrazza bagnata dalle onde e illuminata dal sole dall’alba al tramonto, intorno solo il verde del parco, con palme, pini marittimi, fiori ed essenze profumate. Dentro soffitti in legno finemente decorati, preziosi mobili, arazzi, dipinti e statue. La Posta Vecchia è oggi un raffinato luxury hotel, 5 stelle, ma nel XVII secolo era la dependance del castello degli Orsini, una delle più antiche famiglie romane.

Leggi di più

Dopo un passaggio di proprietà e un grave incendio, negli anni ’60 il miliardario americano J. Paul Getty acquistò la villa per trasformarla nella sua villa al mare. Durante i lavori di ristrutturazione, venne alla luce una villa romana del II secolo a. C, con preziosi reperti ora esposti nel museo nell’hotel. Per qualche decennio fu la dimora di Paul Getty, che con lo storico d'arte Federico Zeri, l'arredò con mobili unici del XV e XVII secolo e preziose opere d'arte provenienti da tutto il mondo. La storia degli ultimi tre decenni, è iniziata negli anni '80: la villa privata fu acquistata dalla famiglia Sciò che fino al 1989 la utilizzò come casa privata. Nel '90 Roberto Sciò la riportò alla sua funzione originaria di ospitalità e da allora la villa è un elegante e raffinato luxury hotel, 5 stelle, a pochi chilometri da Roma. Dal 1992 al 2012 ha fatto parte di Relais & Chateaux e Condè Nast l'ha inserito tra i 100 hotel più esclusivi e straordinari del mondo. Nella bella stagione, la vita della villa si sposta all'aperto, all'ombra degli alberi e dei gazebo. Affascinanti signore e giovani coppie animano il parco con chiacchiere leggere, risate, pagine di giornale sfogliate al sole, tra freschi cocktails e aroma di caffè.
 
La Posta Vecchia Hotel - Leading Hotels of the World